Ritorna, anche quest’anno, la “Sagra del Carnevale” giunta alla sua 5^ edizione.

Galatone, 27 luglio_ Saranno 3 giorni di risate e divertimento nel corso dei quali avremo modo di assaggiare i piatti tipici della tradizione culinaria salentina preparati appositamente dai nostri ristoratori.

L’appuntamento si rinnova, quindi, per i giorni 11-12-13 agosto in Piazza Ss. Crocifisso, dove avremo modo di gustare delle ottime pietanze in un scenario barocco tra i più belli di tutta la Provincia.

 

La “Sagra del Carnevale”, chiamata così per congiungere, già dal nome, un connubio strano e diverso dai classici stereotipi, è un evento che nasce con l’intento di unire, l’organizzazione del carnevale tipico del periodo invernale con quella che è la “Sagra”, momento gastronomico ormai diventato must dell’estate salentina e pugliese in generale.(n.f.g)

In pochi anni la “Sagra del Carnevale” è già diventato uno degli eventi gastronomici più attesi del Salento, data l’ottima qualità dei piatti preparati dai migliori ristoratori e pasticceri della città ai quali si accompagnano esilaranti momenti di divertimento, allegria e musica.

La “Gastroallegria”, così definita allegoricamente per unire l’allegria del carnevale alla gastronomia, soddisferà tutti i palati, attraverso la degustazione dei migliori prodotti tipici locali salentini come le immancabili pettule unite al gusto delle purpette e a quello dei panzerotti per iniziare; purpu alla pignata, pezzetti di cavaddhu, bombette, carne alla brace di tutti i tipi, nonché insalata di mare, polpette di polipo e frittura di calamari per continuare. Infine spazio al re dei dolci salentini, il pasticciotto, oltre a tanti deliziosi e rinfrescanti gelati.

Molteplici e variegati saranno gli artisti che si alterneranno sull’apposito palco predisposto in Piazza SS. Crocifisso nei 3 giorni di sagra.

Apriremo con l’esilarante e straripante ironia gallipolina di Vata Barba, per poi passare all’animazione di “Zigo e i Caroselli”. Lunedì 12 agosto, invece, avremo modo di ammirare l’esibizione di Tekemaya, reduce dal grande successo di The Voice of Italy, e degli 88Max, tribute bande dei mitici 883.

Martedì 13 agosto, infine, chiuderemo con i “Ligarock”, tribute band di Ligabue, Giulia Margiotta, giovane ed interessante voce galatonese, e gli “Avvocati divorzisti”.

Gli elemento, quindi, ci sono tutti affinché anche questa edizione della Sagra del Carnevale si trasformi in un grandissimo successo. Vi aspettiamo, allora, numerosissimi per vivere insieme queste 3 notti di mezza estate!

I commenti sono chiusi.