Il Buon Senso: Ovvero appunti semiseri sul fine che giustifica i (precari)mezzi …

Una squadra cittadina Invisibile.  Male in arnese economico il Nardò calcio capitola giornata dopo giornata.Una situazione al limite del buon senso trattenersi in un campionato in cui non si ha nulla da dimostrare .Non desideriamo commiserare la volontà e caparbietà di un gruppo di giovani che amano questo sport  ma…

Continua a leggere…

Appunti “disordinati” di viaggio: Il poliambulatorio neritino … e l’indignazione dei crocicchi

Animosità senza precedenti quelli servita, in questi ultimi giorni, dalla casta locale. Scopriamo, come è naturale usare fuori misura la parola : Indignazione. Ci si indigna a manca e a dritta per chi ha a cuore il bene,apparente, dei suoi elettori. Il pomo della discordia,tanto per restare in tema di…

Continua a leggere…

Peccati italiani …

L’arte della furbizia. Il furbo è una persona convinta della propria superiorità sugli altri. Si considera “più” in tutto: più intelligente, più rapido, più svelto, più seduttore, più efficace, più spiritoso più veloce ecc….   Questo senso di superiorità strafottente è una nostra radicata tradizione,che forse contribuisce a dare colore allo…

Continua a leggere…

Risate a denti stretti …

Santanchè:”Berlusconi vuole solo le donne orizzontali” Santanchè: “Sono la pitonessa del PDL” Finalmente una logica consequenziale. Rimpiango quel bel dio veterotestamentario da scarica atmosferica intelligente e selettiva. Alcuni parlamentari PD non voteranno la Santanchè. Sono masochisti, ma non sadici.   Zaia (il governatore veneto ex buttafuori da discoteca): “A Pompei ci…

Continua a leggere…

Il Punto:”Non ci resta che piangere? … Ma mi faccia il piacere!”

Mercoledì 26 giugno 2013, lettura dei quotidiani locali. Non c’è che dire ancora una volta i pennivendoli,di regime, intuiscono (bontà del maestrale?) quanto questa città patisca la carenza di senso civico da parte dei suoi stessi cittadini. Verrebbe da proferire,in odore di anatemi, che anche “l’ovetto di Struzzo” ha occhi…

Continua a leggere…

Non ci skype più!

– Mamma, sto uscendo! (scarno comunicato attestante l’intenzione di guadagnare la libertà)– compiti li hai finiti? (domanda tendente ad accertare l’adempimento degli obblighi scolastici) –  Sine! (laconica risposta affermativa dalla dubbia veridicità)   –         Non fare tardi e non sudare, mi raccomando! (raccomandazione di rito che parte in automatico, per default) –         Sine…

Continua a leggere…