A scuola a ottobre

È scontro nella maggioranza   sull’ipotesi di rinviare ad ottobre l’inizio dell’anno scolastico. La proposta è del senatore Pdl, Giorgio Rosario Costa, e il ministro dell’Istruzione, Mariastella Gelmini, si è mostrata possibilista, ma la Lega ha bocciato l’idea sul nascere perchè andrebbe contro la direttiva Ue che prevede 200 giorni di…

Continua a leggere…

Università, al via la settimana di mobilitazione dei ricercatori

La settimana di mobilitazione dei ricercatori, partita oggi con una conferenza stampa informativa e l’astensione della didattica, avrà domani mattina il suo momento clou, quando alle 10, ci sarà l’occupazione simbolica del rettorato.E sullo slogan “Ricerca calpestata”, i 338 ricercatori dell’Ateneo, compresi gli studenti e i rappresentanti sindacali, ricorderanno i…

Continua a leggere…

L’arma disarmante

La settimana scorsa, la maestra napoletana Maria Marcello  si era tuffata in una zuffa di bambini per separarli ed era stata colpita da un calcio che le aveva fracassato la milza. Al risveglio dall’operazione, le sue prime parole erano state irrituali: voleva rivedere il piccolo che l’aveva mandata all’ospedale e…

Continua a leggere…

Secessione, rischioso solo pensarla

«Chi si trova a immaginare  o prospettare una nuova frammentazione dello Stato nazionale, attraverso secessioni o separazioni comunque concepite, coltiva un autentico salto nel buio», ha detto il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a Marsala, nel suo intervento alla cerimonia organizzata nell’ambito del 150esimo anniversario dell’unità d’Italia. «Si può considerare…

Continua a leggere…

Il mondo alla rovescia

Un signore anziano dall’aria mite   viene trascinato in auto da uomini col passamontagna sul viso, mentre sull’altro lato della strada centinaia di persone piangono, si disperano, urlano il suo nome. Sembra l’incubo kafkiano di ogni persona perbene. Invece è il dramma di Reggio Calabria, parte dello Stato italiano da…

Continua a leggere…