LA FIONDA DI PAROLE : RIESUMARE IL PASSATO PER RICOSTRUIRSI UNA CREDIBILITA’ … SEMISERIA

Nardò, 24 maggio _ di Mino POTENZA _ La politica nostrana targata NO MELLONE ad un anno dalle prossime amministrative comunali lancia il guanto di sfida contro la potenziale ricandidatura dell’avv. Pippi Mellone, sindaco di Nardò, uscente. Una classe politica che non ha mai brillato per acume ideologico applicato, la…

Continua a leggere…

LA FIONDA DI PAROLE : PRESTATO ALLA POLITICA … QUANDO SI PERSEVERA NELL’AUTOLESIONISMO PER AVERE UN AMICO AL COMUNE …

Nardò,16 maggio_ di Cosimo POTENZA_ Ad un anno dalle prossime elezioni amministrative gli antagonisti dell’attuale amministrazione neritina, tentano di darsi una parvenza di credibilità rimescolando ,nel cilindro da prestigiatore, nomi di papabili alla poltrona di primo cittadino. Nomi che si possono misurare con le dita di una sola mano. Liberi…

Continua a leggere…

LA FIONDA DI PAROLE: CI MANCAVA MELLONE ALL’OPPOSIZIONE DI SE MEDESIMO – CON VENNERI ALL’OPPOSIZIONE – GIANO BIFRONTE DI UNA QUERELLE DI “BASSA LEGA”.

Nardò, 2 maggio_ La politica cittadina ci ha abituato, da sempre, a movimenti, transizioni e migrazioni, dinamiche e dinamismi. La “transumanza” del consigliere Venneri verso i banchi dell’opposizione pare aver destato i reconditi istinti dell’Armata Brancaleone, che a maggior ragione in questo periodo, di restrizione generale ai domiciliari, dietro le…

Continua a leggere…

LA FIONDA DI PAROLE : MELLONE SORRISO GUASCONE CHE FA INCAVOLARE E PRODURRE NOTORIETÀ’ …A KM ZERO!

Nardò, 8 febbraio _ Siamo alle solite, dalla notte del 19 giugno 2016  il Sindaco Mellone apre il primo trimestre  2020, quarto anno di mandato, con il botto. Arriva, tempistica da precisione Svizzera, un fiume di denaro per rimettere mano a opere infrastrutturali attese da anni , nipoti  di promesse…

Continua a leggere…

La Fionda di Parole: il rifiuto pirata e i manipolatori seriali della verità…

Nardò,31 agosto _ Il dileggio a prescindere è diventato di casa tra le file degli hater seriali anche quando a rimetterci sono gli onesti lavoratori e l’immagine di un territorio reo di avere contro opinionisti del tanto al chilo. Francamente, viene difficile comprendere l’accanimento mediatico contro chi amministra una comunità…

Continua a leggere…

La Fionda di Parole: Il silenzio, assordante, degli Innocenti …

Nardò,16 giugno 2019 _ La cronaca cittadina registra un caso di <<mala-scuola>>. I Carabinieri scoperchiano un vaso di Pandora in una scuola dell’infanzia dopo la denuncia da parte di alcuni genitori di presunte vessazioni,ora documentate, ai danni dei loro figli in età scolare. Le intercettazioni ambientali documentano nudo e crudo…

Continua a leggere…

La Fionda di Parole: La politica locale brilla in chiacchiere & affini … #sortenoscia!

Nardò,15 maggio_Il consigliere comunale di AO  Marcello Greco “bacchetta” la punta di diamante del PD neretino. “Consigliere Greco è come sparare sulla Croce Rossa?” Non le manda a dire Marcello Greco che si affida alla stampa amica e a qualche “franco tiratore dè noantri” per replicare alla punta di diamante…

Continua a leggere…

La Fionda di Parole: Quando il neurone è in vacanza …

La questione dei campetti di via Kennedy anima il neurone libero dei detrattori di questa amministrazione. Tuttologhi del tanto a chilo pontificano scenari, a prescindere, catastrofici dove il soggetto preferito è l’amministrazione presa di mira da una feroce critica che trabocca nel grottesco, dove,probabilmente,proprio la latitanza del neurone gioca brutti…

Continua a leggere…

La Fionda di Parole: “Giornalismo(si fa per dire)”

(Documentare questo triste periodo di opinioni al vetriolo sui social del “tanto al chilo” imbastite ad arte per  polemizzare  a prescindere sull’operato di questa amministrazione,  abbiamo scritto a più riprese. Come ricorderete anche questa testata giornalistica è stata oggetto di attenzioni morbose di soggetti o presunti tali, visto i vari…

Continua a leggere…

La fionda di Parole: L’ipocrisia racchiusa in una bolla di sapone

Nardò,27 novembre_di COSIMO POTENZA_Un’opera incompiuta della nostra città  fa s_parlare di se. Si scopre, bontà dell’inarrestabile  loquacità di “ominicchi” che deragliano intenzionalmente il verbo per traguardi mancati, per tradimenti mai lasciati correre , che 40 anni di oblio di una politica dei crocicchi e di pressapochismo acuto possono tornar utili…

Continua a leggere…

La Fionda di Parole: Efficientamento energetico nelle scuole ma non si presta attenzione alla manutenzione di strade e controllo del territorio. Quale le priorità di Mellone & Co.?

Nardò 23 ott:_ di COSIMO POTENZA_Una notizia che ci allieta ma che pone moltissime domande sul modus operandi di questa amministrazione che lavora, a quanto pare, con delle priorità che non contemplano l’ordinario. Notizia lo stanziamento di una considerevole cifra quasi 6.400.000 (finanziamenti regionali ) di euro cui il comune…

Continua a leggere…

La Fionda di Parole: Se questa è scuola di politica, abbasso i maestri !!!

Nardò,19 ottobre_ di COSIMO POTENZA_La notizia apparsa sul nuovo Quotidiano di Puglia appare quasi uno scherzo del destino, per i militanti di LEU di Nardò, attesa la quasi contemporaneità della condanna definitiva con l’evento relativo alla presentazione del libro “Una sola passione, storie di politica al sud”, che si terrà…

Continua a leggere…

La Fionda di Parole: Palazzo Personé – lotta continua tra Governo e minoranza anche al Question Time.

Nardò,09 settembre_di COSIMO POTENZA_ Ancora scintille nell’aula Renata Fonte di Palazzo Personè – non si è tenuto, infatti, l’atteso consiglio Comunale inerente il “Question Time” per abbandono dei consiglieri di opposizione. A dichiarare “l’aventino” il giovane Siciliano, con una dichiarazione laconica e dai contenuti prevedibili , in sostanza il ritardo…

Continua a leggere…

La Fionda di Parole: ”La fontana di via XX settembre come non l’avete mai vista”

Nardò 3 settembre_di COSIMO POTENZA_Il sindaco Mellone ha dichiarato pochi giorni fa : ”La fontana di via XX settembre come non l’avete mai vista”.  Nulla di più appagante rivedere riqualificato uno scorcio della nostra città dopo un intervento dettato più da un opinione pubblica che sul decoro urbano, percepisce una…

Continua a leggere…

La Fionda di Parole: “après moi le déluge!”

Nardò,12 luglio_di COSIMO POTENZA_Abusare del pronome personale “Io” in politica non torna mai utile. Esempio lillipuziano di una comunità palesemente individualistica sono le chiacchiere o meglio, le invettive, propinare con una certa leggerezza, dettate da una scandalosa amnesia cronica, che ex politici e affini,quotidianamente, spacciano per critica(?) nei confronti dell’attuale…

Continua a leggere…

La Fionda di Parole: Haters,la verità vi seppellirà …

Nardò,09 luglio_di COSIMO POTENZA_Leggiamo con attenzione le opinioni semiserie,a volte improponibili, che vengono sciorinate dai blogger locali e da quella piazza mediatica, virale, di Facebook per quanto riguarda la nostra città. Non nascondiamo ,moltissime volte, che sorridiamo a quelle profusioni sentite e partecipate in cui il soggetto di turno con…

Continua a leggere…