“Appiattimento nella vita moderna e sudditanza psicologica,creatività individuale questa sconosciuta…”

Nardò,11 marzo_di COSIMO POTENZA _Su questa magnifica illusoria dimensione terrestre ho sperimentato legami indissolubili, ma ancor più ho amato e ricercato quel senso di appartenenza rivoluzionaria che mi farebbe sentire a casa in ogni luogo del creato, senza limiti e confini…. Uno dei maggiori sostegni dell’esistenza umana é indubbiamente quello…

Continua a leggere…

Otium: Vento di primavera

Nardò,8 marzo_di COSIMO POTENZA _L’ingresso del mese di Marzo, fra tiepidi raggi di sole e improvvisi acquazzoni, porta con sé una ricorrenza ormai ampiamente sdoganata e mercificata, resa oggetto di squallidi meccanismi economici che ne hanno tristemente inabissato la vera essenza: la festa della donna, l’8 Marzo.Dilaga sempre più di…

Continua a leggere…

L’Investimento…

Nardò,25 febbraio_di COSIMO POTENZA_Che cosa accadrebbe se smettessimo di preservare quel sentimento così fragile, così prezioso che custodiamo in noi da tempo immemore che è la fiducia? E’ così frequente sentirne pronunciare il termine e inserirlo nella nostra frenetica consuetudine che probabilmente il suo valore intrinseco risulta ormai snaturato, quasi…

Continua a leggere…

Il Ronzio…

Sarà che i tempi cambiano, sarà che le mode subiscono dei corsi e ricorsi storici di vichiana memoria, ma l’attuale fisionomia di cui è caratterizzato il (mal)costume del perbenismo, in voga fra molti, mi lascia alquanto perplessa. Tra le strade e nelle relazioni umane quotidiane, noto sempre più un moralismo…

Continua a leggere…

In alto i cuori

C’è sempre un po’ di tatto emotivo, quasi un infantile timore nel percorrere i viali della mente. Un sentimento nel quale si confondono curiosità e ritrosia, desiderio e atarassia. Basta essere sfiorati per un solo istante da un pensiero, da un ricordo, da uno sguardo, da uno scorcio inaspettato e…

Continua a leggere…