La cabina di regia granata torna nelle mani di Ruben Zugno. Hdl Nardò Basket, infatti, annuncia il ritorno del play nativo di Caltanissetta, classe 1996, 187 cm. per 77 kg., già a Nardò nella stagione 2022/2023. Tra conferme (Iannuzzi e Nikolic) e nuovi arrivi (Ebeling, Thioune e Mouaha), si tratta del sesto colpo del Toro in questa sessione estiva del mercato.   
“Sono davvero molto contento di tornare a Nardò – dice Zugno – è un posto in cui sono stato benissimo, in pochi mesi mi ha fatto sentire a casa e mi ha fatto conoscere persone fantastiche. Quando si è creata la possibilità di tornare non ho avuto nessun dubbio, perché penso che sia un posto speciale. Ovviamente ho parlato con il coach, mi entusiasma molto poter lavorare con lui e mi piace il progetto della società. Sono carico e motivato e non vedo l’ora di iniziare e di riabbracciare tutti”.
 
Zugno si è formato cestisticamente a Cantù, dove ha vinto uno scudetto under20 e ha collezionato 12 presenze con la prima squadra in serie A. Successivamente ha giocato due campionati di A2 ad Agrigento, prima di approdare (campionato 2018/2019) a Bergamo per tre stagioni di alto livello (nella terza, da capitano, ha “fatturato” 12 punti di media). Quindi, le buone esperienze a Torino e Rieti e, a febbraio 2022, la chiamata di Nardò. In granata ha giocato 13 partite (tra regular season, girone bianco e playoff con Cantù) con 10,4 punti di media, rivelandosi un giocatore decisivo nel bellissimo finale di stagione del Toro. La scorsa stagione, infine, la sfortunata parentesi di Orzinuovi, conclusasi con la retrocessione della squadra lombarda. Zugno ha indossato la canotta azzurra delle nazionali under18 e under20. 
 
Un giocatore fortemente voluto dal club di via Volta, che inserisce nel roster 2024/2025 un elemento di esperienza, con una decina di campionati di A2 da protagonista all’attivo, molto intelligente dal punto di vista tattico e con più che discrete percentuali nelle mani.
 
“È un giocatore con caratteristiche di playmaking – spiega il direttore sportivo Matteo Malaventura – che si incastrano perfettamente nella nostra idea di squadra”.  
 
“Zugno – aggiunge coach Luca Dalmonte – porterà intelligenza cestistica al servizio della squadra, insieme al suo desiderio di tornare a Nardò. È una risorsa tecnica e morale. Sono soddisfatto per il suo arrivo e motivato di accoglierlo”.  
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Puoi liberamente fornire, rifiutare o revocare il tuo consenso senza incorrere in limitazioni sostanziali e modificare le tue preferenze relative agli annunci pubblicitari in qualsiasi momento accedendo al pannello delle preferenze pubblicitarie. Dichiari di accettare l'utilizzo di cookie o altri identificatori ovvero di accettare le eventuali preferenze che hai selezionato, cliccando sul pulsante accetta o chiudendo questa informativa. maggiori informazioni

COOKIE POLICY

Questo sito utilizza i Cookies piccoli file di testo che vengono depositati sul vostro computer per ricordare le attività e le preferenze scelte da voi e dal vostro browser.

In generale, i cookie vengono utilizzati per mantenere le preferenze dell’utente, memorizzano le informazioni per cose come carrelli della spesa e forniscono dati di monitoraggio anonimi per applicazioni di terze parti come Google Analytics. Tuttavia è possibile disabilitare i cookie direttamente dal browser così come indicato di seguito.

Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Microsoft Internet Explorer
1. Selezionare “Strumenti” dalla barra delle applicazioni principale, quindi ‘Opzioni Internet’
2. Cliccare sulla scheda ‘Privacy’
3. Scegliere il livello di sicurezza dei cookie


Firefox
1. Selezionare “Strumenti” dalla barra delle applicazioni principale e in seguito “Opzioni”
2. Cliccare sulla scheda ‘Privacy’
3. Nella sezione “Cookie” deselezionare la casella “Accetta i cookie dai siti”


Google Chrome
1. Cliccare sull’icona della chiave e selezionare “Impostazioni”
2. Cliccare sul link “Mostra impostazioni avanzate”
3. Cliccare sul pulsante “Impostazioni dei contenuti” sotto ‘Privacy’
4. Modificare l’impostazione dei cookie: ‘Impedisci ai siti di impostare dati’
5. Cliccare sul pulsante ‘OK’


Opera
1. Selezionare “Impostazioni” nella barra delle applicazioni principale e selezionare “Preferenze”
2. Cliccare su ‘Avanzate’ e selezionare “Cookie”
3. Cliccare su ‘Non accettare mai i cookie’
4. Cliccare ‘OK’


Safari
1. Cliccare il pulsante ‘Strumenti’ dalla barra principale e selezionare “Preferenze”
2. Cliccare ‘Sicurezza’
3. Nella sezione ‘Accetta Cookie “, cliccare su ‘Mai ‘
4. Chiudere la finestra


Se il vostro Browser non è presente in questa pagina è possibile consultare il sito aboutcookies.org, che offre una guida per tutti i browser moderni.

Chiudi