Nardò: Incrocio via Aldo Moro; Voce ai cittadini e agli addetti ai lavori in fatto di sicurezza stradale…(video)

Nardò incrocio di viale Aldo Moro con intersezione tra via Pertini e via Manzoni. Una triste e per alcuni versi noiosa vicenda quella che vede protagonista un incrocio noto per la frequenza di incidenti che quasi quotidianamente la cronaca riporta ,sulla carta stampata e sulle piattaforme digitali ,gli eventi che arrecano non poche preoccupazioni tra residenti ed opinione pubblica.

L’intervista che vi proponiamo è la testimonianza, se per qualche purista della lingua italica ce ne fosse ancora bisogno, di come la progettualità latitante di un amministrazione, la precedente come l’attuale, abbia disatteso le aspettative di una comunità che pretende che la sua salute e la sua incolumità fisica siano tutelate e che le azioni “pericolose” di automobilisti indisciplinati abbiano la certezza della pena.

Walter Gabellone volto noto e persona pertinente sull’argomento sicurezza stradale non si è risparmiato , come suo costume,a descrivere le discrasie e a proporre soluzioni dettate non solo dal buon senso ma soprattutto da una quindicinale esperienza sul campo, rilevando particolarità non note a noi volgo.

La signora Ilenia Marsella residente all’intersezione stradale, documenta con attenta novizia di particolari le peculiarità di un impianto semaforico che qualcuno dei nostri tecnici sopravvaluta  in efficienza tanto apparire strano che una risorsa preziosa di comprovata documentazione non sia stata presa in considerazione dall’indirizzo politico prima e dai responsabili della polizia locale poi…

L’invito alla visione è rivolta a tutti, estremi compresi ovviamente.

I commenti sono chiusi.