Gara Nazionale di ciclismo amatoriale

Correrà sulle strade di Nardò e Copertino la gara ciclistica nazionale amatoriale del 1 giugno.

 

Il “Campionato Nazionale cronometro squadre a 3 per Società” è stato organizzato dall’Associazione Culturale Casello 13 di Copertino, e dall’Unione Italiana Sport Per tutti (UISP).

L’itinerario è stato modificato tenendo conto del flusso veicolare e delle esigenze dei cittadini che già in questo periodo popolano le spiagge salentine. La partenza, alle ore 8.30, sarà sempre da Largo Castello a Copertino, da lì si proseguirà lungo la Strada Provinciale 114 fino a raggiungere la rotatoria che incrocia la Strada Statale 174 (strada Salentina per Manduria), qui si farà inversione di marcia e quindi il percorso verrà fatto a ritroso.

Le strade del circuito saranno interdette alla circolazione per il tempo strettamente necessario.

Ad oggi si contano più di trentacinque squadre già iscritte, molte salentine (Casarano, Guagnano, Arnesano, Maglie, Lequile, Melendugno) ma anche provenienti da Foggia e Taranto, fino a Pescara.

“La provincia di Lecce conta più di 1.600 tesserati UISP, che hanno ottenuto ottimi posizionamenti a livello regionale e provinciale” ha affermato il sig. Angelo Grassi, Presidente dell’Associazione Casello 13 “questo ci ha permesso di portare nel Salento una gara così importante. La sensibilità alla mobilità lenta e alla pratica del ciclismo è evidente anche dalle adesioni ricevute per il ciclo-pellegrinaggio organizzato da Osimo a Copertino, giunto alla settima edizione, che è diventato una Gran Fondo con un percorso di 140 km al giorno.”

“Sarà un’altra grande festa di sport”, hanno commentato il sindaco Marcello Risi e l’assessore allo sport Flavio Maglio. “Un’ottima vetrina per il nostro territorio, anche nell’ottica di una promozione turistica sempre più sostenibile”.

I commenti sono chiusi.