43 anni per non dimenticare : Il 16 marzo del 1978 la strage di Via Fani e il rapimento di Moro

La mattina del 16 marzo 1978, in via Mario Fani a Roma, un commando delle Brigate Rosse attacca la scorta di Aldo Moro. Nell’agguato muoiono i cinque uomini della scorta. Lo statista della Democrazia Cristiana viene sequestrato e ucciso dopo 55 giorni.  Il corpo viene trovato nel bagagliaio di una Renault 4 rossa in…

Continua a leggere…

CERCA DI DISFARSI DI UN CANE DICHIARANDO DI NON ESSERE IL PROPRIETARIO MA VIENE SMASCHERATO DALLE GUARDIE ZOOFILE AGRIAMBIENTE DI NARDO’.

Alessano – A seguito dell’accalappiamento di un cane corso sprovvisto di microchip, avvenuto in data 09/03/2021 su segnalazione giunta al Com.do di Polizia Locale del Comune di Alessano ed alle Guardie Zoofile Agriambiente da parte di un cittadino DD. S. residente di un paesino del basso Salento seguivano indagini da…

Continua a leggere…

SICUREZZA STRADALE : GABELLONE PUNTA IL DITO CONTRO IL PRESSAPOCHISMO POLITICO SALENTINO …

Punta il dito contro la mancata messa i sicurezza della strada provinciale 274 Walter Gabellone, presidente dell’associazione alla conquista della vita. Un appello accorato scandalosamente ciclico visto come le istituzioni si affidino a placebo somministrati con orticante determinazione per anestetizzare  coscienze poco attente come di contro dimostra Gabellone per sensibilizzare…

Continua a leggere…

LA TASK FORCE IN MODALITA’ UNA TANTUM CONTRO LE DEIEZIONI CANINE . MAGRO BOTTINO : 24 REI MENTRE IL GROSSO RESTA IMPUNITO

Su disposizione del comando di Polizia Locale diretto dal ten. col. Cosimo Tarantino, le Guardie zoofile, coordinate da Antonio Russo, nei giorni scorsi hanno intensificato i controlli su soggetti che portano a spasso il proprio cane e che non raccolgono le deiezioni canine. Sono state contestate sanzioni amministrative a 24…

Continua a leggere…

Via Arcuri, Draghi nomina il Generale Figliuolo nuovo Commissario per l’emergenza Covid

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha nominato il Generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo nuovo Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19. A Domenico Arcuri i ringraziamenti del Governo per l’impegno e lo spirito di dedizione con cui ha svolto il compito a lui affidato in un momento di particolare…

Continua a leggere…

Covid Italia, oggi 19.886 contagi e 308 morti: bollettino 25 febbraio

(Adnkronos) Sono 19.886 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 25 febbraio, secondo il bollettino della Protezione Civile pubblicato dal ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 308 morti, un dato che porta a 96.974 il totale delle vittime dall’inizio dell’emergenza legata all’epidemia di covid-19. Nelle ultime 24…

Continua a leggere…

PERCEPIVA IL REDDITO DI CITTADINANZA MA ERA TITOLARE DI TRE SOCIETA’

I controlli svolti nelle ultime settimane dai carabinieri del comando provinciale di Lecce unitamente ai militari del nucleo Carabinieri ispettorato del lavoro e agli ispettori del lavoro della ITL,nell’ambito dei servizi finalizzati al contenimento della diffusione del contagio da coronavirus, hanno portato  all’identificazione di un imprenditore titolare di tre imprese…

Continua a leggere…

Porto Cesareo: Lavoro nero e irregolarità su sicurezza e salute sui luoghi di lavoro 22 mila euro di sanzioni. Salasso ad un imprenditore cesarino e neritino

Porto Cesareo :  A conclusione di accertamenti avviati seguito di attività ispettiva finalizzata alla prevenzione e repressione del lavoro sommerso, salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, i Carabinieri della locale stazione cesarina , unitamente al nucleo ispettorato lavoro di Lecce, funzionari ITL e SPESAL di Lecce Nord, deferivano un…

Continua a leggere…

Musica, brindisi e niente mascherine: festa di lusso tradita dai social nel Bresciano

01 gennaio 2021 “Controlli inflessibili anche online per le feste private”. Nonostante l’avvertimento del ministro dell’Interno Luciana Lamorgese – in occasione del lockdown di Natale per arginare la diffusione del Covid-19 – le forze dell’ordine in queste ore hanno scoperto in diverse città feste ‘clandestine’ in aperta violazione delle disposizioni…

Continua a leggere…

Una importante sentenza del Tribunale di Reggio Emilia, destinata ad affinare gli strumenti di tutela nelle mani dei fideiussori

Un imprenditore leccese, che aveva prestato fideiussione per la propria azienda con una banca emiliana, faceva opposizione al decreto con cui il Tribunale, su istanza della Banca, gli aveva ingiunto il pagamento di oltre 300 mila euro nella sua qualità di fideiussore. L’imprenditore, assistito dall’avv. Alessandra De Benedittis, associata di…

Continua a leggere…