Pasticcio legge elettorale, nessuna modifica. Emiliano: “La Giunta non sarà centrale come nell’era Vendola”

BARI- In seguito alle polemiche sorte su presunti errori contenuti nella legge elettorale regionale con cui si è votato il 31 maggio, e che potrebbero far slittare la proclamazione dei 50 consiglieri eletti e del nuovo presidente della Giunta, l’Ufficio centrale regionale presso la Corte di Appello di Bari comunica…

Continua a leggere…