LIBRI: “Distanza-distanze… di almeno un metro” della neritina Francesca Rizzello

Per chi si appresterà ( vivamente consigliato) a leggere le quasi cento pagine del libro della neritina Francesca Rizzello resterà ,a mio modesto giudizio, piacevolmente sorpreso. Non meno di cento pagine per rinchiudere emozioni, pensieri, frasi luoghi comuni catturati e registrati in sequenza cronologica , contornate da fotografie, l’inizio il mentre e , spero con trepidante impazienza, la fine di una Pandemia che ha cambiato il modo di pensare e di interagire con noi stessi e gli altri. Una finestra interiore ed esteriore al tempo del distanziamento sociale e di attività di prossimità dettate dalla cronaca nuda e cruda di una tragedia sociale in corso d’opera.

Francesca Rizzello – Ph minopotenza

Un’italiana che nella sua comunità, la nostra, neritina non ha saputo desistere, per fortuna!, a documentare con la buona scrittura il suo e il nostro tempo vittima dell’effetto anestetizzante di bollettini-contagio e da sovradosaggi di apparente ozio forzato.

In formato cartaceo o in formato ebook,“fate vobis”, vi contagerà per la sua leggerezza di un’ottima lettura opera prima di una scrittrice neofita con un notevole potenziale … 

P.s.: la  presentazione nel quarto di copertina è meritoria di citazione : Francesca Rizzello 25 anni, nata a Nardò, un bellissimo paese in provincia di Lecce... Identità e promozione turistica a tutto tondo per la nostra città … (!)

Una recensione catturata da un store di ebook:

 “Distanza-distanze… di almeno un metro” non è un romanzo, ma un libro che vuole far riflettere. Sono pochi i momenti della vita in cui ci fermiamo a pensare. Nella maggior parte dei casi preferiamo evadere dalla nostra mente.

Questa evasione non ci porterà da nessuna parte, anzi, si trasformerà in un macigno che appesantirà il nostro cuore. In questo ultimo periodo dominato dal COVID-19 ci siamo FERMATI, abbiamo messo in pausa la nostra vita e abbiamo assaporato i momenti più belli e semplici ma allo stesso tempo più tristi della storia.

Il libro nasce da questo periodo di STOP e dalla consapevolezza dei tanti problemi che presenta la nostra amata Italia. L’ITALIA che diventa anch’essa una lettrice e a cui sono rivolte queste pagine.”

” Distanza-Distanze di almeno un metro” BOOK SPRINT Edizioni Euro 14,90 – formato ebook Euro 4,99 -( Kobo-store) 

foto di copertina : Giacomo Fracella (fotografo) 

I commenti sono chiusi.