Da lunedì, 9 novembre, didattica a distanza per 362 mila professori e 4 milioni di alunni

AGI – Sono 362 mila, secondo una ricerca di ‘Tuttoscuola.com’, i docenti costretti ad operare in remoto con i propri alunni a causa delle misure anti covid. Rappresentano il 45% del corpo insegnante e 75 mila sono precari. Faranno lezione a 3 milioni e 700 mila studenti. In aggiunta ai 265mila professori…

Continua a leggere…

Alemanno (M5S): Didattica Digitale in arrivo 71mila euro a Nardò

“In arrivo 85 milioni di euro per la didattica digitale integrata, stanziati dal ‘Decreto Ristori’ nel Consiglio dei Ministri del 27 ottobre scorso”, lo dichiara Soave Alemanno, deputata neretina del Movimento 5 Stelle, membro della Commissione Finanze e Attività Produttive.  “La Ministra Lucia Azzolina – prosegue la deputata – ha…

Continua a leggere…

I presidi pugliesi si oppongono alla chiusura delle scuole voluta da Emiliano

AGI – L’Associazione nazionale presidi della Puglia boccia l’ordinanza del presidente della Giunta Regionale, Michele Emiliano, che “limita quasi fino ad annullarla l’attività didattica in presenza delle scuole di ogni ordine e grado (infanzia esclusa), sulla base di una non dimostrata relazione che intercorrerebbe fra l’esercizio di una tale attività e il preoccupante…

Continua a leggere…

Covid Puglia, Lopalco: “A scuola impennata positivi così abbiamo chiuso”

Bari, 30 ottobre_ (ADK) La scuola è un “fattore facilitante per la diffusione del virus”. Fermare la didattica in presenza per tutti gli studenti pugliesi è stata una decisione “sofferta, ma necessaria”. Così Pierluigi Lopalco, epidemiologo dell’università di Pisa, in un’intervista a ‘La Stampa’ la difende con forza, da esperto prima ancora…

Continua a leggere…

Bpp e Tria Corda rinnovano la loro partnershipper il progetto “eSCO – Scuola a Casa e in Ospedale”

Lecce, 28 ottobre_ Dopo averne promosso la fase di start up, la Fondazione Banca Popolare Pugliese ha rinnovato per un altro anno il finanziamento per il progetto di Tria Corda “eSCO – Scuola a Casa e in Ospedale”, avviato in via sperimentale nel 2019, con il coordinamento scientifico del professor…

Continua a leggere…

Emergenza Pandemia: “Coinvolgere i privati per implementare il trasporto pubblico e riaprire le scuole”

Lecce, 24 ottobre 2020 – Piuttosto che chiudere le scuole e scaricare il costo sociale della pandemia sulle spalle delle famiglie, degli studenti e dei docenti, la Regione avrebbe dovuto muoversi per tempo per integrare il trasporto pubblico con quello privato. La recente sortita dell’assessore regionale ai Trasporti Giovanni Giannini…

Continua a leggere…

Emiliano emana ordinanza su scuole e trasporti

Bari, 22 ottobre_ l presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha emanato oggi l’ordinanza n. 397 relativa a Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, che dispone: 1. Con decorrenza dal 26 ottobre – nelle more dell’adozione delle misure previste dal dpcm 18 ottobre 2020 relative alla riorganizzazione dell’attività…

Continua a leggere…

EMERGENZA COVID: ISTITUITO OGGI IL TAVOLO SCUOLA E SALUTE

bARI,13 OTTOBRE_Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano con l’assessore alla scuola Sebastiano Leo, il prof. Pier Luigi Lopalco, il direttore del dipartimento Promozione della Salute, Vito Montanaro, ha stabilito di istituire con il direttore dell’Ufficio scolastico regionale, Anna Cammalleri, un Tavolo permanente per fare sintesi sulle procedure da seguire…

Continua a leggere…

GIUNTA, BERNADDETTA MARINI SI È DIMESSA PER MOTIVI PERSONALI Le dimissioni formalizzate questa mattina. Era assessore a Istruzione, Affari Generali, PL

Bardò, 2 luglio_ Bernaddetta Marini non fa più parte della giunta di Pippi Mellone. Questa mattina, dopo aver informato il sindaco, ha depositato all’ufficio Protocollo del Comune una lettera di dimissioni dall’esecutivo cittadino. “L’esperienza che ho vissuto in questi 15 mesi – ha scritto – è stata per me molto…

Continua a leggere…

Scuola, aperti le iscrizioni per i servizi di refezione, pre-post e trasporto . Sul sito web del Comune tutte le informazioni e i moduli. C’è tempo sino al 3 luglio 2020

Nardò, 11 giugno_ L’assessore all’Istruzione Bernaddetta Marini rende noto che nell’apposita sezione https://www.comune.nardo.le.it/scuola sul sito web del Comune, sono state pubblicate tutte le informazioni utili e i moduli per usufruire dei servizi di refezione scolastica, pre-post scuola e trasporto scolastico. Del servizio di refezione possono fruire gli alunni della scuola…

Continua a leggere…

Nuova vita per il liceo scientifico di Nardò

Nardò, 5 giugno_ Sono in dirittura d’arrivo i lavori di ristrutturazione di diversi ambienti del liceo scientifico: laboratori, palestra aule multimediali e centrale termica, all’inizio del nuovo anno scolastico saranno pienamente funzionali e fruiti dagli studenti. L’impegno preso in occasione dell’assemblea studentesca nel dicembre scorso, con il presidente della provincia…

Continua a leggere…

SCUOLA CREDITO MENSA, COME CHIEDERE IL RIMBORSO O IL TRASFERIMENTO DEL CREDITO

Nardò, 19 maggio _ La chiusura anticipata dell’anno scolastico 2019/2020 a causa dell’emergenza sanitaria ha inevitabilmente interrotto anche il servizio di refezione negli istituti di scuola dell’infanzia e nelle classi a tempo prolungato di scuola primaria della città. L’assessore all’Istruzione Bernaddetta Marini rende noto, a beneficio delle famiglie che utilizzano…

Continua a leggere…

EMERGENZA PANDEMIA: SUPPORTI INFORMATICI DA RECAPITARE AGLI STUDENTI I DIRGENTI SCOLASTITICI SI AFFIDANO ALL’ARMA

Lecce, 24 aprile _ Nella giornata del 22 aprile giungeva ai Comandi Arma di Aradeo e Neviano, una richiesta da parte dell’Istituto Comprensivo Statale di Aradeo a firma del Dirigente Scolastico Prof.ssa Carmela CEZZA, con la quale veniva chiesta la disponibilità dei Carabinieri per la consegna di dispositivi informatici agli…

Continua a leggere…

LAVORATORI STAGIONALI DEL TURISMO, ANCHE I GIOVANI STUDENTI HANNO DIRITTO AL BONUS DA 600 EURO

Lecce, 23 aprile 2020 –Anche i giovani studenti possono avere diritto al bonus da 600 euro per il mese di marzo. Se hanno lavorato come stagionali, con regolare contratto, nel turismo e nel settore termale posso richiedere ed ottenere l’indennità prevista dal Governo e regolamentata dalla circolare Inps del 30…

Continua a leggere…